Si conclude con una sconfitta il campionato dell’Under 19 regionale, i ragazzi di Samuele Pace non riescono nel bis sull’HBS Stadium dopo che un’ora prima l’Elite aveva conquistato l’accesso alle semifinali del campionato battendo le Fiamme Oro. 

Sotto il sole delle 13.30 i Biancorossi partono molto bene con la meta in velocità di Malagoni dopo soli 95 secondi. La Finale del Trofeo d’Area sembra andare nelle direzione giusta ma alle prime avvisaglie da parte degli ospiti dei Ghibellini Rugby i ragazzi di Pace non hanno saputo reagire a dovere. Pacchiani da maul risponde alla prima meta sotto i pali del toscano Conti, sarà di nuovo Conti a segnare da calcio di punizione e a mandare le squadre a riposo sul 10-13.

Nel secondo tempo suona la carica capitan Piola bravo a schiacciare l’ovale dopo un maul avanzante, i Ghibellini però sembrano crederci di più e realizzano la meta del sorpasso con il neo entrato Sampieri prima di chiudere definitivamente le ospitalità con il calcio di punizione del Player of the Match Conti. Vano il tentativo finale nel cercare la meta della vittoria, finisce 17-23. 

“Questa finale ci lascia l’amaro in bocca, ai ragazzi come a noi dello staff, avevamo schierato una squadra che ci sembrava pronta a dimostrare il loro valore — commenta Samuele Pace— ma purtroppo ci siamo adattati al basso volume di gioco che hanno impostato i Ghibellini non riuscendo mai ad accelerare nei momenti chiave. Avremmo comunque potuto vincere nell’ultima azione ma la fortuna non ci ha sorriso, ora non ci resta che lavorare duro per aiutare la squadra elite a preparare al meglio le semifinali” conclude un deluso Pace.  

Tabellino: pt 2’ meta Malagoni (5-0), 6’ c.p. Conti (5-3), 19’ meta Conti tr. Conti (5-10), 27’ meta Pacchini (10-10), 35’ c.p. Conti (10-13). st: 17’ meta Piola tr. Froni (17-13), 24’ meta Sampieri tr. Conti (17-20), 29’ c.p. Conti (17-23). 

Formazione U19 regionale: 15 Schiavi F. (30’ st Bance), 14 Malagoni, 13 Martani, 12 Manfrini, 11 Canni (14’ st Zaffanella), 10 Froni, 9 Schiavi G. (5’ st Degiovanni) , 8 Pacchiani (14’ st Bernini), 7 Fusi (16’ st Cavazzini), 6 Chiarello, 5 Mulè, 4 Roldan, 3 Silla (26’ st Tedoldi), 2 Piola (Cap), 1 Patti (30’ st Allodi).