Sabato scorso sul Paolo Pavesi di Colorno, le XV Azzurre e la Nazionale Olandese si sono affrontate in una partita di allenamento che ha visto le ragazze di Andrea Di Giandomenico imporsi per 41-0 sulle “Orange Ladies“. Niente di ufficiale a livello federale, un test match che tuttavia ha permesso a tante ragazze giovani di fare la prima esperienza in maglia azzurra e mettersi in mostra a livello internazionale. Otto le Furie Rosse in campo, tra le quali le titolari Giada Franco, Isabella Locatelli e Michela Merlo e le subentrate Elisa Bonaldo, Elena Prosperococco, Alessia Pilani, Gabriella Serio e Noemi Galavotti.

Splendido il Terzo Tempo organizzato dalla Club House “Al Travacon“, arricchito dallo scambio di doni tra il Presidente delle Furie Rosse Ivano Iemmi e la delegazione olandese, dettasi entusiasta dell’accoglienza biancorossa. Tra musica, sorrisi e karaoke, i festeggiamenti sono andati avanti sino a serata inoltrata, nel pieno rispetto di quei valori del Terzo Tempo che sono OSPITALITA’ e DIVERTIMENTO.

“E’ stata una bellissima occasione di fare esperienza per tante ragazze nuove, che io valuto all’interno dell’intero raduno in maniera estremamente positiva”, ha commentato l’Head Coach dell’Italdonne Di Giandomenico. “In ottica futura vuol dire tantssimo per noi, significa che i club a livello locale stanno lavorando benissimo, sia a livello tecnico che di attitudine. E’ facile lavorare bene quando si ha una solida base e sono contento dei passi avanti che sta compiendo il movimento femminile. Chiudo ringraziando Colorno per averci ospitato e averci dato questa occasione di giocare e divertirci, sono sicuro che le ragazze olandesi si siano divertite”.

 

MAIN SPONSOR