Otto squadre da quattro regioni diverse d’Italia sono giunte a Colorno per la XII edizione del Memorial “Filippo Cantoni” Under 16.

In una splendida giornata primaverile di sport centinaia di giovani atleti con al seguito genitori e sostenitori hanno dato il via alla mattinata di sfide della prima fase di qualificazione, poi, nel pomeriggio, dopo la pausa pranzo la entusiasmante fase finale che ha attirato sulle tribune dell’HBS Stadium centinaia di tifosi. Le urla dei sostenitori hanno sancito ogni splendida meta ed in particolare, la finalissima Colorno – Mogliano, ha evidenziato un tasso tecnico davvero notevole. 

A trionfare sono stati i ragazzi del Mogliano Rugby, imbattuti per tutto il torneo e premiati da Rosanna e Stefano Cantoni. Secondo posto per la squadra di casa, il Rugby Colorno, premiato dal presidente Biancorosso Mario Padovani e medaglia di bronzo per il Rugby Rovato, premiato dal Direttore Tecnico del Rugby Colorno Stefano Romagnoli. Votato miglior giocatore della manifestazione Mattia Andretti, mediano del Mogliano Veneto premiato dall’azzurro Oliviero Fabiani, giocatore dell’HBS Colorno.

“Un bellissimo torneo, il livello tecnico è stato interessante ma sono soprattuto soddisfatto perché le squadre si sono divertite. Squadre che sono arrivate qui oggi da tutta Italia e che hanno dato vita a un bel mix di esperienze rugbyistiche. Ringrazio tutte le società che hanno partecipato, la segreteria sportiva, l’ufficio comunicazione e la Club House per l’impeccabile servizio di ristorazione. Non è da tutti i giorni servire oltre 700 pasti in un weekend. Ci vediamo l’anno prossimo!” ha dichiarato a fine manifestazione Stefano Cantoni.  

LA CLASSIFICA FINALE:
1° Mogliano Rugby
2° Rugby Colorno
3° Rugby Rovato
4° Lions Amaranto
5° Rugby Farnese/Pesaro Rugby
6° Stade Valdotain
7° Rugby Viadana
8° Rugby Carpi

MIGLIOR GIOCATORE:
Mattia Andretti (Mogliano Veneto) 

Foto Gianluca Giovati