Si è svolta oggi presso il centro sportivo del Rugby Colorno la Terza edizione del Memorial U17 “Rebecca Braglia”. Le 8 squadre partecipanti provenienti da Nord e Centro Italia hanno dato vita a un Torneo dall’alto tasso tecnico che ha permesso agli spettatori non solo di divertirsi ma di assistere anche ad ottime giocate e partite avvincenti, avvincenti come la finalissima tra il Benetton Rugby e il Villorba Rugby. A trionfare sono state le “riccie” del Villorba per 50-15, premiate al termine del Torneo da Giuliano Braglia, padre di Rebecca. Hanno consegnato i premi il pilone della nazionale e dell’HBS Colorno Andrea Lovotti, il capitano dell’HBS Colorno Antoine Koffi e Giacomo Berdondini, Presidente del Comitato Emilia Romagna che ha premiato Kristin Camilla Konè come miglior giocatrice del torneo. 

A fare gli onori di casa il presidente del Rugby Colorno FC Ivano Iemmi. “Ho visto delle belle partite e posso confermare che il livello tecnico del torneo si sta alzando ogni anno. L’Under 17 è una categoria fondamentale perché il prossimo anno, con il cambio di annate, molte di queste ragazze passeranno nella categoria seniores, e quindi si cimenteranno nel rugby a 15”. 

“Ringrazio tutti i volontari e le persone che hanno lavorato per l’ottima riuscita dell’evento, dagli allenatori al personale dell’ufficio che hanno dedicano tempo alla realizzazione della giornata — prosegue Iemmi —. Infine i ringraziamenti vanno alle società che hanno affrontato partenze all’alba per poter essere qui puntuali stamattina alle 10.00 per le prime partite. Mi ha fatto un enorme piacere vedere questi club credere nel rugby femminile. Arrivederci alla prossima edizione!”

 

Classifica 3° Memorial Rebecca Braglia: 

1° Villorba Rugby

2° Benetton Rugby 

3° Livorno Rugby

4° Rugby Viadana-Colorno

5° Ivrea Rugby 

6° Rugby Jesi 

7° Rugby Rovato

8° Fifteen Wild All Bluff

 

Miglior giocatrice del Torneo Kristin Camilla Konè del Monza Rugby, scesa in campo con il Villorba Rugby.