Colorno, 10 giugno 2021

Moderatrice: Francesca Goni

Nella serata di ieri, presso l’area esterna della propria Club House Al Travacon, il Rugby Colorno ha ufficialmente reso noto il proprio organigramma tecnico per la stagione 2021/22.

Tra grandi ritorni, new entry di lusso e conferme, ci hanno pensato i Presidenti Mario Padovani (Rugby Colorno 1975) e Ivano Iemmi (Rugby Colorno F.C.) ad aprire le danze, salutando la complicata stagione passata per guardare con grande entusiasmo alla prossima.

“Finalmente riapriranno gli stadi e potremo ritrovare quel clima conviviale che tanto ci mancava alle partite”, ha esordito Padovani. “Sono sicuro che sia con la Top10 che con le nostre Juniores potremo toglierci grandi soddisfazioni”.

“Anche in un anno che le ha tenute lontane dai campi sono molto contento che le nostre ragazze siano rimaste coinvolte nei vari progetti del club”, ha affermato il Presidente della Femminile Iemmi. “E’ bellissimo che sia nata una squadra di Minirugby interamente femminile e mi riempie di orgoglio sapere che le nostre atlete, oltre a crescere come giocatrici, stiano progressivamente crescendo come persone, cominciando a costruirsi un futuro anche nel mondo del lavoro. Per l’anno prossimo ci sono tante belle iniziative che bollono in pentola e non vediamo l’ora di presentarle”.

E’ toccato poi al nuovo Director of Rugby Biancorosso Stefano Romagnoli cogliere la palla al balzo e presentarsi al club: “Sono orgoglioso di essere qui e, con gli anni che avanzano, spero che questa diventi la mia ultima esperienza all’interno del mondo ovale. Conosco Colorno e credo di essere circondato dalle persone giuste per portare avanti il processo di crescita generale avviato dai miei predecessori. Ci siamo messi subito al lavoro sia dal punto di vista prettamente tecnico che organizzativo, cercando di completare la rosa della prima squadra e programmare il lavoro con le giovanili. Per ora posso dire che siamo partiti col piede giusto”.

A fare da scudiero al nuovo DoR colornese, nel ruolo di Direttore Sportivo, un volto decisamente noto dalle parti di via Pertini, quello del “Tobo” Paolo Bergonzi. “Non ho potuto dire di no alla chiamata di due grandi amici come Cantoni e Romagnoli”, ha affermato Bergonzi. “Amo il Rugby Colorno e sono molto contento di essere tornato a ricoprire il ruolo di DS. Come anticipato da Stefano, ci siamo messi da subito al lavoro perché vogliamo arrivare prontissimi alla ripresa delle operazioni e sono convinto ci riusciremo”. Resta a supporto con la prerogativa di “scouting” il DS uscente Pietro Travagli.

New Entries di primissimo livello nello Staff tecnico dell’HBS Colorno, pronta a disputare la sua terza stagione consecutiva in Peroni Top10 sotto la guida del Campione Italiano in carica Umberto Casellato (Head Coach) e dell’ex Azzurro Filippo Frati (Assistant Coach). Resta come assistente della mischia Cristian Prestera, nuovo Head Coach dell’U19 Elite.

“Credo che il valore di questa squadra si possa misurare dalle due sconfitte subite l’anno scorso con Viadana, arrivate entrambe all’ultimo secondo di due partite molto ben giocate”, ha esordito Casellato. “Non ci porremo obiettivi di classifica, saranno le prestazioni e l’atteggiamento dei ragazzi in campo a parlare per noi. Voglio che tutti quanti capiscano che le prestazioni del sabato sono il risultato del lavoro svolto nella pre-season e nell’arco della settimana che precede la partita. Per arrivare pronti ai blocchi di partenza cominceremo un po’ prima del solito la preparazione atletica”.

“Sono molto contento di aver sposato la causa del Rugby Colorno e di poter collaborare con Umberto, che reputo non solo un grande professionista ma anche una persona capace di farmi crescere molto”, ha concluso Frati. “Come ha anticipato lui, non abbiamo un obiettivo di classifica preciso ma puntiamo a migliorare i nostri piazzamenti anno dopo anno. Per farlo dovremo lavorare tantissimo sulle prestazioni individuali dei ragazzi e su quella globale della squadra, sia da un punto di vista tecnico che di tenuta mentale”.

Oltre a quello dell’HBS, il Rugby Colorno ha reso noti anche gli staff tecnici delle altre squadre, augurando a tutti un felice inizio di stagione:

TOP10

Head Coach: Umberto Casellato

Assistant Coach: Filippo Frati

Assistant di Mischia: Cristian Prestera

Team Manager: Paolo Carrara

Mental Coach: Roberto Lorenzani

Accompagnatore: Giuseppe Franzosi

Addetto Stampa: Manuel Piazza

Video Analyst: Giovanni Pasini

 

SERIE C

Head Coach: Riaan Mey

Assistant Coach: Daniele Goegan

Team Manager: Cristian Facente

 

U19 ELITE – U19 REGIONALE – U17 ELITE (Partnership con Noceto)

Head Coach U19 Elite: Cristian Prestera

Head Coach U19 Regionale: Samuele Pace

Head Coach U17 Elite: Paolo Bettati

Assistant Coach: Flavio Tripodi – Riaan Mey – Antonio Grasso (Noceto) – Gianmaria Gabelli (Noceto) – Luca Varriale (Noceto)

Team Manager: Stefano Gandolfi

 

U15 MASCHILE

Head Coach: Michele Mordacci

Assistant Coach: Giada Franco

SERIE A FEMMINILE

Head Coach: Plinio Sciamanna

Assistant Coach: Mariagrazia Cioffi

Team Manager: Alessia Iemmi

 

JUNIORES FEMMINILE (U15-U17-U19)

Head Coach: Elisa Bonaldo

Assistant Coach: Giada Franco – Laura Appiani

Accompagnatrice: Laura Tocchetti

 

BUFALI ROSSI (Rugby Integrato)

Head Coach: Alice Merusi

Team Manager: Renzo Mantovani

Psicologa: Fabiana Paladino

 

OLD DEVILS

Referenti: Renzo Mantovani – Andrea Laurenti

 

MINIRUGBY (U5-U7-U9-U11-U13) + RUGBY SORBOLO-MEZZANI

Responsabile: Michele Mordacci

Coordinatrice: Lisa Cortesi

Gruppo Allenatori: Lisa Cortesi – Irene Campanini – Martina Casolin – Syll Khadim – Giada Corradini – Davide Landini – Eleonora Capurro – Arturo Biancaniello – Giulia Barbieri – Miriana Arba – Giorgio Intoppa – Beatrice Mora – Noemi Galavotti

MAIN SPONSOR