Un aperitivo volto a suggellare un rapporto di partnership che dura ormai da anni tra Rugby Colorno e PuntoPack, azienda italiana leader nella produzione di packaging farmaceutico, nutraceutico e cosmetico. Un momento di scambio, durante il quale i fondatori dell’azienda Roberto Nisica e Luca Marchetti hanno accompagnato i giocatori della prima squadra colornese in un tour che ha toccato diversi ambiti, dalla Produzione vera e propria ai settori di Ricerca e Sviluppo, passando attraverso lo studio dell’impatto ambientale e il soddisfacimento delle aspettative del cliente.

“Siamo legati al Rugby Colorno non solo dall’amore che nutriamo per il mondo ovale”, ha commentato Roberto Nisica. “Condividiamo la stessa filosofia anche fuori dal campo, coniugando nel miglior modo possibile l’eccelenza del prodotto, il rispetto per le differenze di qualsiasi genere e la salvaguardia dell’ecosistema. Volevamo mostrare ai ragazzi della prima squadra, di cui siamo sponsor di maglia, come si sviluppa il processo di produzione interno, ponendo il focus sia sul grande valore che diamo alle persone sia sull’attenzione che merita il risparmio e il riutilizzo delle materie prime”.

“Siamo fieri di avere PuntoPack tra i nostri sostenitori”, ha concluso il Presidente del Rugby Colorno Stefano Cantoni. “Considero Roberto un amico e un serio professionista prima ancora che un partner commerciale. A tal proposito colgo l’occasione per congratularmi con lui e con tutta la famiglia PuntoPack per l’ottenimento della Certificazione B Corporation. E’ un traguardo epocale, che sono sicuro non rappresenti un punto d’arrivo per l’azienda ma un punto di partenza per ulteriori sviluppi futuri”.

 

MAIN SPONSOR