Nella giornata di ieri l’HBS Colorno, in occasione della sfida interna con il Petrarca Rugby, ha giocato indossando al polso destro una fasciatura rossa per mostrare la piena adesione dell’intero movimento rugbistico italiano alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne, giornata in programma il prossimo 25 novembre.

L’iniziativa della fasciatura rossa nasce dallo spogliatoio della Nazionale Italiana Rugby, compatta nel lanciare un segnale chiaro, inequivocabile e spontaneo a totale supporto della campagna contro la violenza sulle donne. Iniziativa che in casa biancorossa va a sposarsi perfettamente col progetto “BATTITI, insieme con le Donne”, la cui prima tappa si era tradotta in un torneo benefico disputato lo scorso 3 ottobre alla Cittadella del Rugby di Parma. La manifestazione, volta a sostenere le donne nella difesa dei propri sogni e diritti, era stata organizzata dalla Rugby Colorno Femminile ed appoggiata dai club di Serie A: CUS Torino, Red Panthers Treviso, Valsugana Rugby Padova e Villorba Rugby Girl.

Il nostro sport ha bisogno di credere fortemente nei valori della PARITA’ DI GENERE e dell’INCLUSIONE, valori che il Rugby Colorno persegue con grande decisione.

 

MAIN SPONSOR