Partita difficile quella disputata dalla nostra U18 in quel di Livorno, coi ragazzi di Samuele Pace e Flavio Tripodi che entrano in campo troppo morbidi e subiscono tre mete nel giro di venti minuti. Ancora una volta le squadre toscane si confermano davvero toste, mettendo in evidenza il gap che ad oggi le separa dai Biancorossi. Buona la reazione dei Colornesi nella ripresa, che trovano tuttavia troppo tardi quella grinta che era mancata in avvio. Finisce 33-0, con quello che pare essere un piccolo passo indietro rispetto alle ultime giornate. “Atteggiamento sbagliato”, commenta coach Pace, “troppa sufficienza nelle fasi elementari del gioco, tanti errori individuali e poca grinta in avvio. Una giornata storta che comunque non vanifica il nostro ottimo inzio di campionto … Torniamo ad allenarci e lavorare a testa bassa in vista del derby con la Rugby Parma”.

Rugby Colorno: Alberti; Bance (Jacques); Gorini; Martani; Paini; Marani; Zhilchuk (Bratacenco); Mey (Fuoco); Martinelli; Riccò (Benassi); Ruffolo; Dardano (Suk); Godoleshi (Gzara); Piola (Gozzi); Nisica

MAIN SPONSOR