L’HBS Colorno inizia un nuovo ciclo con alla guida Gonzalo Garcia, l’ex trequarti centro dell’Italia (44 caps tra il 2008 e il 2016) è stato nominato nuovo head coach a partire dalla stagione di Serie A Elite 2024/25. A completare lo staff tecnico biancorosso, a fianco del 40enne italo-argentino originario di Mendoza, il confermato Edward Thrower e Oliviero Fabiani, quest’ultimo sarà assistente allenatore della mischia e della touche dopo aver appeso le scarpe al chiodo nemmeno un mese fa dando l’addio al rugby giocato nell’ultima partita di Serie A Elite Cup. 
 
Gonzalo Garcia ha vestito in Italia le maglie di Calvisano, Benetton e Zebre laureandosi Campione d’Italia con i bresciani nel 2008 e con i trevigiani nel 2010. Nel 2017 intraprende la carriera da allenatore con Marista (Argentina) vincendo il campionato nel 2019, subito dopo torna in Italia dove per tre stagioni ricopre il ruolo di responsabile tecnico dei Lyons Piacenza, dalla stagione 2022/23 diventa allenatore dell’Accademia Fir con le Zebre ricoprendo nel contempo la posizione di allenatore dei trequarti dell’Italia U18 e dell’Italia Emergenti. 
 
Le prime dichiarazioni dell’allenatore dell’HBS Colorno Gonzalo Garcia: “entro a far parte di una bella realtà dove percepisco fin da subito tanta possibilità di far bene, sto conoscendo una struttura ben organizzata che fa un ottimo lavoro anche con le giovanili. Il gruppo della prima squadra è ben amalgamato, vedo tanti giocatori tecnicamente interessanti su cui poter fare un buon progetto di sviluppo. Sono qui ad aiutare il più possibile i giocatori nella loro crescita rugbistica e personale dando la possibilità al Rugby Colorno di continuare a competere al più alto livello possibile”. 
 
Oliviero Fabiani, allenatore della mischia dell’HBS Colorno: “sono felice dell’incarico che mi è stato affidato e accetto la sfida con tanto entusiasmo. Ho sempre voluto fare l’allenatore, ho studiato molto per questo ma ad essere sincero non mi aspettavo questo salto così immediato. Ringrazio la società per l’opportunità che mi è stata concessa. Per me sarà una grande responsabilità sostituire Cristian Prestera, una persona che ha fatto la storia del club. Lavorerò duro e aggiungo che sono contento di poter collaborare con Gonzalo ed Edd: Gonzo è stato mio capitano alle Zebre, un riferimento, ritrovarlo è un grande piacere. Edd ha un vissuto importante nel rugby di altissimo livello. Lavorare insieme a loro mi da grandi stimoli”.
 
Stefano Romagnoli, Direttore Tecnico del Rugby Colorno: “inizia un nuovo ciclo con Gonzalo Garcia, persona di cui ho sempre apprezzato la serietà prima da giocatore e poi da allenatore. Sono convinto possa far bene qui a Colorno, con lui abbiamo bisogno di recuperare un ambiente sereno e dare nuovi stimoli alla squadra”. 
“Ad affiancarlo il confermato Edd Thrower e Olly Fabiani, un giovane allenatore che ha appena appeso le scarpe al chiodo ma che ha già dimostrato passione, competenza e la giusta personalità per diventare un buon tecnico. Lo staff sarà composto da tre figure di diverso carattere ma ben motivate sul piano individuale e collettivo”.