Comincia con una splendida vittoria in quel di Piacenza il cammino dell’U19 (A), vittoriosa sui Lyons per 19-31 al termine di un match di ottimo livello. I ragazzi di Cristian Prestera archiviano la pratica nel primo tempo, esprimendo un gioco rapido e aggressivo che lascia davvero pochi spazi ai Tuttineri piacentini. Nella ripresa, causa anche il punteggio, il ritmo dei Biancorossi cala e i padroni di casa ne approfittano per risalire il campo. Un’ottima gestione del finale di gara permette tuttavia ai Colornesi di controllare il risultato e archiviare i primi 4 punti del Campionato.

“Sono molto soddisfatto della prima uscita ufficiale della stagione, dalla quale ci portiamo a casa una bella vittoria”, ha commentato l’Head Coach Cristian Prestera. “I ragazzi cominciano a trovarsi in campo e credo sia la miglior risposta al lavoro che stiamo portando avanti in settimana. Peccato per il punto di bonus offensivo che, con il nuovo regolamento, ci siamo lasciati sfuggire nel secondo tempo. Nulla toglie alla prestazione della squadra e a questi primi punti in Campionato”.

Rugby Colorno: Cantoni; Tiberti; Guareschi, Guasti; Gorni (Corradi); Bolognesi, Schiavi; Maggiore; Fusi, Mattioli; Cremonini, Mule’ (Pacchiani); Concari (Bruzzi), Nisica, Ascari.

Marcatori Rugby Colorno: m. Fusi tr. Cantoni; m. Maggiore tr. Cantoni; m. Maggiore; m. Cantoni; m. Nisica tr. Cantoni


Escono invece sconfitti dalle mura amiche dell’HBS Stadium i ragazzi dell’U19 (B) di Samuele Pace, superati 20-27 dal Rugby Bologna nel primo match di Campionato. Una sconfitta resa meno amara dalla meta segnata allo scadare dai Biancorossi, che incamerano un importante punto di bonus difensivo.

“Abbiamo disputato una partita dai due volti”, ha commentato l’Head Coach Samuele Pace. “Da un lato l’insicurezza della prima uscita mista a un po’ di timidezza, dall’altro la grande determinazione dei ragazzi e un gioco di squadra cresciuto nell’arco della partita. Peccato per il risultato, ci rimbocchiamo le maniche e riprendiamo ad allenarci con grande entusiasmo in settimana, ponendoci come obiettivo per la prossima partita quello di commettere il minor numero di errori possibile. La meta allo scadere e il punto di bonus fanno comunque morale e premiano i ragazzi per non aver mai mollato”.

Rugby Colorno First XV: Bance; Froni; Canni, Gorni; Baldi; Martani, Giovannelli; Benassi; Zaffanella, Rigolli; Tedoldi, Ferrari; Patti, Piola, Ljimani

A disposizione: Allodi, Silla; Bernini; Marenghi

Marcatori: 10′ cp Bologna (0-3); 14′ cp Martani (3-3); 18′ m. Bologna trasf. (3-10); 34′ m. Bologna trasf. (3-17); 36′ m. Martani tr. Martani (10-17); 45′ m. Zaffanella (15-17); 50′ m. Bologna trasf. (15-24); 60′ cp. Bologna (15-27); 77′ m. Canni (20-27)

MAIN SPONSOR