Nel secondo turno di Coppa Italia, che vede 8 squadre su 10 ai box per problemi legati al Covid-19, si affrontano sul Nando Capra di Noceto HBS Colorno e Fiamme Oro Rugby. In un match che va in scena a porte chiuse, sono i Biancorossi a partire meglio, mettendo subito a referto 6 punti grazie ai due piazzati del neo-acquisto Sean Kearns, apertura irlandese classe ’95. La risposta degli ospiti arriva a cavallo della mezzora di gioco, con la meta di D’Onofrio prima e il piazzato di Azzolini poi, che fissa il punteggio sul 6-10 all’intervallo. La ripresa si apre con la meta di Forcucci (6-15), seguita da un altro piazzato di Kearns (9-15) e dalla meta di Gabbianelli, trasformata da Di Marco (9-22). Sembra finita ma i ragazzi di Prestera non si danno per vinti e, ritrovata freschezza grazie ad alcuni cambi, si fanno nuovamente sotto nel punteggio con la meta di Ceresini, trasformata da Kearns (16-22). L’assalto finale tuttavia si spegne in un brutto in avanti, che consegna definitivamente la vittoria e i 4 punti ai Romani. Punto di bonus difensivo per l’HBS, meritato alla luce della prestazione e del poco tempo avuto a disposizione per preparare il piano partita.

IL TABELLINO:

Marcatori: p.t. 7’ cp. Kearns (3-0); 21’ cp. Kearns (6-0); 27’ m. D’Onofrio tr. Azzolini (6-7); 34’ cp. Azzolini (6-10) s.t. 43’ m. Forcucci (6-15); 50’ cp. Kearns (9-15); 54’ m. Gabbianelli tr. Di Marco (9-22); 60’ m. Ceresini tr. Kearns (16-22)

HBS Colorno: Van Tonder; Batista; Balocchi, Silva F. (55’ Ceresini); Pasini (69’ Gesi); Kearns, Raffaele (61’ Pozzobon); Sapuppo; Sarto (Cap.), Boccardo (52’ Mozzato); Chiappini (64’ Mannelli), Parolo; Alvarado (70’ Fiume), Silva M. (55’ Buondonno), Gemma (55’ Singh)

All. Cristian Prestera

Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Forcucci, Gabbianelli, Angelini (68’ Vaccari), Guardiano; Azzolini (55’ Di Marco), Masato (52’ Fusco); Cornelli; Faccenna (55’ Chianucci), De Marchi; Caffini (Cap.) (58’ Angelone), D’Onofrio; Di Stefano (52’ Iacob), Moriconi (55’ Kudin), Mariottini (52’ Zago)

All. Craig Green

Arb. Angelucci (Livorno)

AA1 Rizzo (Ferrara); AA2 Spadoni (Padova)

Quarto Uomo: Locatelli (Bergamo)

Cartellini: nessuno

Calciatori: Kearns (HBS Colorno) 4/5; Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 2/3; Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 1/1

Note: nuvoloso 15° – campo in buone condizioni – match disputato a porte chiuse (4200 visualizzazioni della diretta Facebook).

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 1; Fiamme Oro Rugby 4

Player of the Match: Filippo Di Marco (Fiamme Oro Rugby)

MAIN SPONSOR