Domenica il centro sportivo di via Ferrari ha aperto le porte alla Festa del Minirugby di Colorno. Sin dalle 9 del mattino oltre 250 bambini suddivisi nelle categorie U7, U9 e U11 si sono dati battaglia su due campi, dall’HBS Stadium in erba naturale al Pavesi in erba sintetica. Le urla di gioia dei piccoli rugbisti e dei loro entusiasti genitori hanno fatto da contorno a una splendida giornata di sole e di sport. 

I ringraziamenti per l’ottima mattinata all’insegna del Minirugby vanno al Comitato Regionale Emilia-Romagna e ai cinque club partecipanti, oltre che agli immancabili volontari senza i quali tutto ciò non sarebbe stato possibile. 

“E’ stata davvero una splendida giornata, sono allenatrice da diversi anni ormai ma in poche occasioni ho visto tanta gioia da parte di bimbi e genitori come domenica mattina”, commenta l’allenatrice dell’U7 biancorossa Lisa Cortesi. “Tanto bel rugby e un cielo azzurro hanno reso indimenticabile la nostra Festa, ringrazio tutta la famiglia del Rugby Colorno per l’impeccabile organizzazione del torneo e tutte le squadre partecipanti”.