Le Furie Rosse, causa infortuni, si affidano alle giovanissime per scendere sul difficilissimo campo del Valsugana per la III^ giornata di andata del girone playoff della Serie A Elite e affrontare le Campionesse d’Italia in carica. Subito, al 5’ la meta di Stefanin, trasformata da Sillari, porta il Valsugana in vantaggio (7-0). Al 23’ le Furie Rosse vanno in meta con Elisa Bonaldo, non trasformata (7-5). Al 29’ un calcio di punizione realizzato da Sillari (10-5) allunga il vantaggio sulle Biancorosse che ritrovano la meta al 34’ con Giada Corradini portando il risultato parziale in parità (10-10) fino al 40’ quando Ostuni Minuzzi trova la meta del 15-10. Nel secondo tempo, al 48’, una meta di Ostuni Minuzzi, trasformata da Sillari, porta il Valsugana sul punteggio di 22-10. Rispondono le Furie Rosse al 58’ con una meta di Alice Antonazzo – al suo debutto dal 1’, sul risultato di 22-15. Il match si chiude con due mete del Valsugana che allungano il distacco: la prima, al 69’, realizzata da Vecchini e trasformata da Sillari (29-15) e la seconda al 77’, realizzata da Benini e trasformata da Sillari, chiude il match sul risultato di 36 a 15.

Commenta Ivano Iemmi, Presidente del Rugby Colorno F.C.: “Bella partita, molto combattuta fino al 60′. Nonostante i tanti infortuni le giovanissime Furie Rosse mettono in seria difficoltà il Valsugana che solo nei minuti finali ha ragione sulle Biancorosse. Un cambio di atteggiamento che fa ben sperare per i prossimi appuntamenti.”

Per la squadra del Rugby Colorno F.C. la migliore in campo è Eleonora Capurro al suo debutto con la maglia numero 10.

Tabellino:

Padova – Campo Valsugana Rugby Padova, domenica 18 febbraio 2024
Serie A Elite Femminile, III^ giornata

Valsugana Rugby Padova v Colorno Rugby 36-15 (15-10)
Marcatori: p.t. 5’ m. Stevanin tr Sillari (7-0), 23’ m. Bonaldo (7-5), 29’ cp Sillari (10-5), 34’ m. Corradini (10-10), 39’ m. Ostuni (15-10) s.t. 48’ m. Ostuni tr Sillari (22-10), 58’ m. Antonazzo  (22-15), 69’ m. Vecchini tr Sillari (29-15), 77’ m. Benini tr Sillari (36-15)
Valsugana Rugby Padova: Ostuni Minuzzi; Zampieri, Sillari , Cheval, Rasi (45’ Aggio); Stevanin, Stefan; Giordano, Veronese (78’ Da L’io), Margotti; Della Sala, Zamberlan (70’ Calzavara); Fortuna (41’ Gai), Cerato (41’ Vecchini), Jeni (41’ Benini).
A disposizione: Visman, Ravani
All. Bezzati
Colorno Rugby: Catellani (77’ Boria); Corradini (70’ Serio), Buso, Mancini, Bonaldo; Capurro, Barbieri (49’ Bertelè); Antonazzo (64’ Tedeschi), Locatelli, Jelic; Carnevali (57’ Fernandez), Prosperococco (60’ Boledi); Dosi, Chieli (72’ Rexhepi), Casolin (60’ Francillo)
All. Michele Mordacci

Arbitro: Alice Torra

Calciatori: Sillari 4/5 (VAL) – Mannini 0/1; Buso 0/2 (COL)