Dopo anni di sperimentazioni, ecco materializzarsi la nuova mascotte del Rugby Colorno: il Cocorito!! Un uccello dal piumaggio rosso e dal becco di un giallo sgargiante, divenuto famoso grazie alla tradizione portata avanti dal Summer Camp biancorosso.

Leggenda narra che in un pomeriggio afoso del lontano 2004, uno degli istruttori del Centro Estivo Colornese, recatosi a recuperare un pallone dietro la casetta degli attrezzi di “Pierino” Cantoni, vi trovo’ una piccola Cocorita rimasta incastrata. Sotto la supervisione di Michele Mordacci, i bambini del Summer Camp decisero di prendersene cura, coccolandosela per permetterle di riprendere le forze e tornare a volare. La piccola venne presa in simpatia al punto da diventare, nella sua versione maschile, il simbolo del Centro Estivo negli anni a seguire.

Oggi il piccolo volatile ha fatto il suo ritorno al campo, nelle vesti di una mascotte di oltre 2m di altezza, in quello che simboleggia un evento epocale per il Rugby Colorno. A partire da oggi il suo sorriso e il suo buffo scodinzolare saranno una presenza fissa al campo!!