In uno splendido sabato pomeriggio di settembre sul “Nelson Mandela” di San Benedetto del Tronto va in scena il primo Trofeo “Pierluigi Camiscioni“, match valido per il primo turno di Coppa Italia che vede contrapposte HBS Colorno e Fiamme Oro Rugby.

Davanti a una cornice di pubblico meravigliosa, accorsa in massa per commemorare il mitico Azzurro San Benedettese, ad avere la meglio sono i ragazzi della Polizia di Stato, che si impongono sui Biancorossi di Umberto Casellato per 15-49. Assoluto protagonista del match l’ala cremisi Alessio Guardiano, autore di tre mete che trascinano la squadra di Pasquale Presutti alla vittoria. Troppi gli errori commessi da un Colorno apparso poco arrembante, colpito da pesanti assenze in prima linea e molto falloso soprattutto in touche.

Nota positiva per i Biancorossi l’esordio assoluto in prima squadra dell’Azzurrino Francois Mey, subentrato nel secondo tempo e autore di 40 minuti davvero notevoli. Bene anche il giovanissimo Pavese e il solito estremo sudafricano Jaco Van Tonder, entrambi in meta rispettivamente al 9° e al 77° minuto di gioco.

Occasione di rivincita settimana prossima in quel di Calvisano per l’HBS Colorno, attesa dai Gialloneri sul Pata Stadium a partire dalle 16.00 di sabato 18 settembre.

IL TABELLINO:

Marcatori: p.t. 3’ cp. Menniti-Ippolito (0-3); 9’ m. Pavese (5-3); 13’ cp. Van Tonder (8-3); 15’ cp. Menniti-Ippolito (8-6); 18’ cp. Menniti-Ippolito (8-9); 25’ m. Bianchi tr. Menniti-Ippolito (8-16); 39’ m. Guardiano (8-21) s.t. 48’ m. Vaccari tr. Menniti-Ippolito (8-28); 53’ m. Guardiano tr. Menniti-Ippolito (8-35); 71’ m. Guardiano tr. Menniti-Ippolito (8-42); 77’ m. Van Tonder tr. Van Tonder (15-42); 80 m. Angelini tr. Menniti-Ippolito (15-49)

HBS Colorno: Van Tonder; Buondonno A. (45’ Skelton); De Santis (41’ Mey), Pavese; Gesi; Rodriguez (55’ Pasini), Del Prete; Koffi; Sapuppo (60’ Butturini), Sarto (Cap) (41’ Popescu); Rebussone (45’ – 55’ Butturini), Cicchinelli; Appiah (51’ Goegan), Elrick (38’ Ferrara), Tica (51’ Singh)

All. Umberto Casellato

Fiamme Oro Rugby: Cornelli S. (58’ Di Marco); Guardiano, Forcucci, Vaccari (58’ Angelini), Gabbianelli (75’ Piva); Menniti-Ippolito, Marinaro; Cornelli M. (68’ De Marchi); Bianchi, Chianucci; Chiappini (58’ Fragnito), D’Onofrio; Tenga (55’ Iacob), Taddia (54’ Kudin), Zago (54’ Iovenitti)

All. Pasquale Presutti

Arb. Angelucci (Livorno)

AA1 Spadoni (Padova); AA2 Merli (Ancona)

Quarto Uomo: Marrazzo (Modena)

Cartellini: al 7’ giallo a Chiappini (Fiamme Oro Rugby);

Calciatori: Van Tonder (HBS Colorno) 2/3; Menniti-Ippolito (Fiamme Oro Rugby) 8/10

Note: Soleggiato 25° – campo in ottime condizioni – 1000 spettatori (tutto esaurito)

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 0; Fiamme Oro Rugby 5

Player of the Match: Alessio Guardiano (Fiamme Oro Rugby)

MAIN SPONSOR